MANIFESTAZIONE DI IERI/POSIZIONE POLITICA DI ITALIA SOVRANA

0
410

Leggevamo i commenti relativi alle manifestazioni di ieri e non possiamo che constare che su Green Pass e campagna vaccinale si è creato un pericoloso solco sociale.


Le divisioni creano, però, odio ed intolleranza, situazione per la quale accusiamo, in questa drammatica situazione di emergenza, il governo globalista di irresponsabilità politica grave.


Eppure, noi in questi mesi con tutti gli strumenti che la legge ci forniva, come forza fuori dal Parlamento, vi abbiamo offerto la soluzione, per evitare una siffatta situazione.


Vi abbiamo quasi supplicato, per evitare tale scontro sociale, di sottoporre ad analisi tutti i vaccini presenti in Italia, con una Commissione medica mista, tra sostenitori dei stessi e loro delatori.


Ma voi, avete boicottato ogni nostra iniziativa, che, ripetiamo, era una soluzione politica.


La nostra proposta avrebbe evitato una frattura destinata ad aumentare nel corso dei giorni e dei mesi ed avrebbe dato certezza (in un senso o nell’altro) sulla campagna vaccinale e sui suoi effetti.


Ma voi preferite lo scontro sociale sul principio dividit et imperat.


Non avete neppure il coraggio di difendere le vostre idee rendendo obbligatorio quel vaccino che voi considerate così efficace e, non lo fate, perché, qualora questa vostra certezza non fosse così incrollabile dovreste assumervi la responsabilità e pagare i danni, dai quali, come codardi, oggi vi siete esentati, danni che un vaccino sperimentale può creare (come sta creando).


La nostra proposta politica, però, è sempre valida.


Vi chiediamo una Commissione mista che analizzi ogni marca di vaccino inoculato e possa dare pubblica informazione su composizione ed effetti a breve, medio e lungo termine.


Per arrivare a questo risultato porremmo in essere tutte quelle iniziative politiche e giuridiche che la legge pone a nostra disposizione.


Noi diciamo NO all’odio sociale ed alla divisione.


SI a soluzioni che diano corretta informazione, certezza e sicurezza per la salute pubblica.

ITALIA SOVRANA

IL PRESIDENTE
Andrea Caputo

IL VICEPRESIDENTE
Marcello Di Vetta

IL SEGRETARIO NAZIONALE
Avv. Alberto Appeddu

IL RESPONSABILE RAPPORTI CON I MOVIMENTI SOVRANISTI ESTERI
Dott.ssa Giuliana Misir

IL TESORIERE
Dott. Gaspare Edgardo Liggeri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui