Siamo alle soglie di un disastro ecologico e una apocalisse biologica.

0
156

Nel quotidiano percepiamo solo caldo e polemiche ma in silenzio i corsi d’acqua e i laghi stanno sparendo con tutta la loro bio diversita’ e la complessa catena di creature che li equilibravano.

Pesci, uccelli, mammiferi, insetti, alghe, microorganismi chimica, tutto a puttane!!! L’insipienza italiana trova la sua massima espressione in questo maledetto periodo storico.

Se credete che tutto ciò non si ripercuota nella vostra vita, non risalga le rughe in cui è stato relegato per troppo tempo, cambiando i connotati di ciascuno, sbagliate di grosso.

Le api erano già sparite l’anno scorso e quest’anno poi…!!! Vi prego, vi imploro tutti e ciascuno. Il modo per porre rimedio c’è e per una scomodissima casualità la vita lo ha affidato alla mia sorte.

Non arriveranno soluzioni plausibili da chi guadagna speculando sull’adattamento entropico.

Dario Rigoni

Consulente Politico Italia Sovrana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui